People Parking

2009 | Concorso | Progetto realzzato in occasione del concorso indetto per il Pubblic Design Festival 09. Il progetto nasce da un’idea di riappropriazione dello spazio urbano portata al paradosso. Quando in città le auto parcheggiano dove le persone dovrebbero camminare, fermarsi e socializzare, le persone si fermano e socializzano negli stalli per automobili, con la possibilità di creare uno spazio di aggregazione estemporaneo e "portatile". Si tratta di occupare quello spazio con la sagoma di un pedone, realizzata con il polipropilene delle valigette portadisegni che tutti conosciamo, ripiegata in un guscio di plastica rigida o lamiera sottile che si apre formando il busto. Il materiale del busto, ricavato ironicamente da rottami di auto, per la sua natura di materiale di recupero darà una caratteristica di personalizzazione e vita vissuta ad ogni singola sagoma.